OAV 1 - White Lovers OAV 2 - Hawaiian Suspense OAV 3 - Hurricane! Akane OAV 4 - I was a Cat, I was a Fish
OAV 5 - Spring is for Idols OAV 6 - Birth of a Star OAV 7 - An Unexpected Situation OAV 8 - Message In Rouge


KOR Universe home page
Kimagure Orange Road
Universe
OAV 2: «Hawaiian Suspense»
Titolo in Italia: «Avventure alle Hawaii»
La trama di Hawaiian Suspense in italiano rigorosamente senza censure è stata realizzata da Maurizio Berti © 2001 SPAZIO ANIME & MANGA - Tutti i diritti riservati.     E' vietata la riproduzione, anche parziale, in altri siti web.     Kimagure Orange Road Universe è una proposta *** SPAZIO ANIME & MANGA ***   www.manga-japan.it

Versione italiana Versione italiana English version English version



L'OAV inizia mostrando la strada che porta a casa di Kyosuke e quindi la sua stanza. Quest'ultimo sta leggendo la lettera che Madoka gli ha scritto. La voce di Madoka ne legge il contenuto - Come stai? ti sto scrivendo dalle Hawaii. Qui sono le 5. In spiaggia c'è vita e quando ammiro il paesaggio al tramonto dalla finestra della mia camera, il cielo azzurro, il mare e la sabbia sembrano cambiare colore, come per incanto. E' come se qualcuno avesse steso un caldo manto di color arancione. -

Madoka e Kyousuke sono in una stanza dell'hotel alle Hawaii. Lui racconta, - E' il nostro secondo giorno qui. E' fantastico, un vero paradiso. Fino a quel momento tutto era filato dritto, ma improvvisamente è accaduto l'inaspettabile. -

Immagine tratta dall'OAV Kyousuke, Madoka e Hikaru stanno scherzando in piscina e poi in spiaggia. Tascorrono felici la loro vacanza in quest'isola da sogno. Stanchi, si siedono sulla sabbia. Hikaru è al settimo cielo, felicissima di essere qui. Kyousuke ha una gran sete e Hikaru si offre per andare a comprare tre bibite. Quindi dice a Kyosuke e Madoka di aver letto su un quotidiano del luogo che una persona molto importante e ricca dell'isola ha il suo stesso cognome. Kyousuke non trova il suo portafoglio e si ricorda di averlo dimenticato in camera. Hikaru decide di andare a prendere il portafoglio di Kyosuke e anche il suo dato che più tardi ha intenzione di fare acquisti. La voce fuori campo di Kyosuke spiega che i tre sono stati invitati alle Hawaii dai genitori di Madoka che devono esibirsi in un concerto.

Mentre aspetta l'ascensore nel corrdoio dell'hotel, Hikaru nota che uno strano tipo la sta osservando. Di sopra, uscita dall'ascensore, Hikaru comincia ad accellerare il passo convinta che qualcuno la stia seguendo. Girato l'angolo del corridoio si volta e urla: - Perchè mi stai seguendo? Cosa vuoi? - Ma non c'è anima viva.

Immagine tratta dall'OAV Intanto in spiaggia, Madoka si sta mettendo la crema solare. Kyosuke la osserva e pensa: Nel mezzo del Pacifico, in un isola remota a 6.200 chilometri da Tokyo, Ayukawa è così attraente... - Rimane poi sorpreso quando Madoka gli chiede di spalmarle la crema solare sulla schiena. Iniziata a stendere la crema, si ferma per un attimo, e subito Madoka gli raccomanda di non farsi venire strane idee in testa. Kyosuke nega subito di avere 'strane' intenzioni. Distratto dalla pelle liscia e morbida dell'amica che lo fa sentire in paradiso, Kyosuke involontariamente le infila le mani sotto il bikini provocando l'immediata reazione di Madoka che esclama: - Lo sapevo! - Kyosuke assicura di non averlo fatto apposta e si prepara a ricevere un sonoro ceffone. Al contrario però Madoka si slaccia il bikini per facilitare il compito di Kyosuke. Questi rimane come inebetito ma inebriato di felicità.

Immagine tratta dall'OAV Nella stanza di Kyosuke nel frattempo Hikaru trova il portafoglio. Sente bussare alla porta e chiede se è il ragazzo visto poco prima. Guardando attraverso l'occhiello vede un cameriere con in mano una lettera indirizzata proprio a lei, ma non si accorge che il destinatario è Hikari Hiyama e non Hikaru. Aperta quindi la porta il cameriere entra con forza nella stanza.
In spiaggia Madoka è preoccupata del ritardo di Hikaru, sono già passati 30 minuti. Kyosuke rammenta all'amica che, essendo ormai prossimo il concerto, forse Hikaru era andata a fare qualche acquisto. Madoka, però, non è troppo convinta e decide di andare a cercarla seguita subito da Kyosuke. Arrivati in albergo trovano la stanza sotto sopra. Si chiedono subito se Hikaru non sia stata rapita.

Il telefono squilla e Madoka risponde in inglese. E' uno dei sequestratori che detta le istruzioni. Kyosuke afferra la cornetta strappandola dalle mani di Madoka e inizia ad urlare: - Chi siete? Cosa? Niente polizia! Non capisco. Parlate in giapponese! - . Ma il sequestratore riaggancia.
Madoka e Kyousuke attendono nel luogo definito le successive istruzioni. Era stato raccomandato loro di mettere i soldi per il riscatto in una borsa e di seguire le istruzioni se volevano rivedere di nuovo Hikaru. Sopraggiunge un bambino che consegna loro un nuovo messaggio. - Come to Diamond Head. Queen's Choco. -

Immagine tratta dall'OAV Kyousuke e Madoka cercano il posto indicato girando su e giù con le loro bici. Kyosuke si sente in colpa per aver lasciato andare Hikaru da sola a prendere il suo portafoglio. Madoka suggerisce di chiamare la polizia, ma non è una buona idea secondo Kyosuke, devono riuscire a risolvere la faccenda da soli per non mettere in pericolo la vita di Hikaru. Arrivati al posto di osservazione che da sul porto cercano indizi utili. Madoka è convinta che questi continui spostamenti siano dovuti al fatto che i sequestratori vogliano essere sicuri che la polizia non stia seguendo i ragazzi. Madoka trova un messaggio sulla torretta di osservazione.
C'è scritto - Blue Dolphin - Guardando con il canocchiale vede un'imbarcazione che sulla vela reca proprio quella scritta. I due decidono di andare. Kyosuke si chiede: - Qui siamo in America. Cosa faremo se quelli sono armati? - Ma Madoka non risponde.

Immagine tratta dall'OAV All'imbrunire giungono al porto. C'è solo una persona a guardia della barca. Senza farsi vedere riescono a salire a bordo e iniziano a cercare Hikaru. Non riescono a trovarla ma notano un messaggio dei sequestratori - Hold up - (mani in alto) e proprio in quell'istante Kyosuke viene colpito dal calcio di una pistola. Kyosuke e Madoka vengono rinchiusi con i polsi legati in un magazzino. Madoka si rialza per prima e chiede a Kyosuke: - Stai bene? Come va la tua faccia? - Un po' ironicamente e con un occhio nero risponde di star bene. Poi chiede a Madoka di chiudere gli occhi. - Sto per fare una magia -, e con i suoi poteri scioglie le corde. Poi spiega alla ragazza che gli antenati della famiglia Kasuga erano dei ninja.

In fondo alla stanza sentono piangere qualcuno. E' una ragazza, che è molto contenta di sapere che Kyosuke e Madoka siano giapponesi come lei. Racconta che è stata rapita perché scambiata per la figlia del presidente di una compagnia, e ora sente molta nostalgia del Giappone. Poi comincia a recitare un poema tradizionale del suo paese, e termina scandendo un nome: Kyosuke Kasuga. Ma è Hikaru! Quest'ultima è al settimo cielo di trovare lì il suo 'Tesoruccio', ma non ha preso molto bene la sua prigionia. Kyosuke le dice: - Principessa, riorneremo in Giappone insieme. -

A questo punto, i sequestratori sopraggiungono nella stanza per controllare il denaro del riscatto. - Non avete portato abbastanza soldi. - Madoka replica, - Ma noi siamo solo studenti. Non possiamo permetterci una tale cifra. - I sequestratori sono convinti che Hikaru sia la figlia del proprietario di tutte le raffinerie dell'isola. Hikaru spiega ancora una volta che c'è un equivoco, che non è lei la persona che cercano e Madoka traduce il tutto ai sequestratori. Ma questi non ne vogliono sapere, decisi più che mai ad uccidere tutti e tre e a gettarli nell'oceano in pasto agli squali.

Immagine tratta dall'OAV I due malviventi puntano le loro pistole pronti a far fuoco. I ragazzi chiudono gli occhi e Kyosuke usa i suoi poteri per deviare le pallottole. Poi fa esplodere tutte le luci del magazzino. Madoka cerca di portali fuori da lì. Arrivati alla porta Madoka mette ko le guardie con un poderoso calcio nello stomaco e Kyosuke ne approfitta per raccogliere una pistola.
I ragazzi corrono attraverso il parcheggio di un garage. La macchina dei sequestratori li insegue. La fuga continua ma ad un certo punto giungono in vicolo cieco e sembra davvero finita. Mentre la macchina sopraggiunge a tutta velocità contro di loro, Madoka strappa la pistola dalla mano di Kyosuke, prende la mira e spara. Il colpo centra un pneumatico, l'auto sbanda e si va a schiantare contro il muro. Finalmente arriva la polizia, arrestano i malviventi e gli agenti stendono il rapporto. Kyousuke racconta che alla fine non sono riusciti ad assistere al concerto dei genitori di Madoka. Si chiede anche se potranno tornare di nuovo.

Siamo ora in Giappone, la ripresa inquadra l'appartamento di Kyosuke e la sua stanza. Kyosuke sta leggendo una lettera a Madoka. - Ciao, grazie per la tua lettera. Ad ogni modo, sebbene ne abbiamo passate di tutti i colori, siamo tornati sani e salvi a casa. Ma non dimenticherò mai il momento quando ho temuto per la mia vita. E' trascorsa una settimana da allora. Ora però mi sto annoiando e mi piacerebbe poter tornare indietro e stare tutti insieme. - E poi aggiunge una frase non scritta in quella lettera - PS: A dire la verità, mi piacerebbe essere lì solo con te... -



La trama in italiano senza censure dell'OAV Hawaiian Suspense
trasmesso in Italia dalle reti Mediaset con il titolo di Avventure alle Hawaii
è stato realizzata da: Maurizio Berti
© 2001 SPAZIO ANIME & MANGA - Tutti i diritti riservati
www.manga-japan.it



Home La storia I personaggi L'anime Gli OAV Ano hi ni Kaeritai Shin KOR Shin KOR II Shin KOR III Il manga
Le censure Shop on line Movies Music I CD Lyrics FAQ Izumi Matsumoto Image gallery I link